Lo spirito Toyota #1

Lo spirito Toyota di Otiichi Ohno:

[…]
Di fronte alle mie innovazioni, la direzione della Toyota aveva un atteggiamento di grande rispetto: un atteggiamento da sottolineare e da ammirare,
[…]
per i responsabili delle stazioni di lavoro “a monte” l’introduzione del sistema kanban comportava l’eliminazione dei piani di produzione su cui essi si erano basati per tanti anni, mentre gli addetti alla produzione nutrivano fortissime perplessità e resistenze psicologiche di fronte al fatto che l’obiettivo primario non consisteva più nel produrrre il maggior numero possibile di pezzi
[…]
Correva voce che quel “diavolaccio” di Ohno stesse facendo qualcosa d’incomprensibile e ridicolo e che bisognasse fermarlo.
[…]
non mi dissero di smetterla, e di questo gli sono stato sempre grato.
[…]

L’introduzione di nuove idee fortemente innovative trova molta resistenza.
Il management deve avere forza e perseveranza.

 

Technorati tags: Agile, Kanban
Advertisements

Tags:

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: